Sito Web

powered by FreeFind

VAI ALLA HOME PAGE
VAI ALLA HOME PAGE
Dal 14/05/2002
sei il visitatore n°
0235344


GIORNALI
  • Il 17 genn. Manifest. Unitaria a Roma
  • Il caos nelle iscrizioni
  • NORMATIVA
  • Le modifiche al decreto
  • La circolare e la lettera sulle iscrizioni
  • ENTI LOCALI
  • Le osservazioni ANCI sulle risorse scuola
  • Rapporto immigr. Emilia-Romagna
  • ASSOCIAZIONI
  • I pareri sul decreto di CGIL, DS, CGD, CNPI, manifesto 500
  • GENITORI
  • Le avvertenze per le iscrizioni
  • Come aderire a G&S
  • > Giornali
  • Bologna
  • Nazionali

  • > Governo e Parlamento
    > Scuola
    > Sindacati, Partiti, Assoc.
    > Enti locali
    > LINK
    > FORUM
  • GENITORI E SCUOLA
    Italia

  • > Chi siamo
    > Statuto
    > Documenti
  • G.A.S.P.
    Bologna

  • > Chi siamo
    > Statuto
    > Documenti
  • PONGO & PEGGY
    Casalecchio

  • > Chi siamo
    > Iniziative
    > Documenti
    > Patto per la scuola
    > Dai giornali
    > Dalle scuole
    > Dal Comune
    IMPORTANTE!!!
    Scarica e distribuisci i documenti per i genitori.

    26 MAGGIO 2004

    Formato rtf [83 KB]

    Formato pdf [81 KB]

    EMAIL ALLA STELLACCI

    Formato rtf [10 KB]

    Formato pdf [134 KB]
    19 MAGGIO 2004: tagli, riforma, tagli.

    I genitori hanno il diritto di scegliere ma il governo non ha il dovere di accogliere le richieste. La scuola bolognese rischia il collasso. Mercoledì 26 maggio facciamo sentire tutti insieme la nostra voce. A partire da oggi mandiamo 10.000 mail al ministero, una per ogni alunno in più che quest'anno, in regione, reclamerà i propri diritti negati [continua...]
    3 FEBBRAIO 2004: via i bambini dai cortei se hanno meno di 11 anni.

    Consentito vedere Bruno Vespa, i film dei Vanzina, la pubblicità con i cartoni in mezzo e il tg di rete quattro. Riceviamo lettera di Pongo e Peggy, genitori di 101 cuccioli sotto gli 11 anni che volentieri pubblichiamo [continua...]
    16 GENNAIO 2004: ragioni vere, proteste forti, lettere false, circolari illegittime.

    Domani a Roma cittadini, comitati, sindacati, partiti manifesteranno in difesa della Scuola Pubblica. Nel frattempo il ministro scrive alle famiglie invitandole ad iscriversi ad una scuola che ancora non c'è e garantendo modelli scolastici che la normativa in corso di emanazione si propone di cancellare [continua...]
    15 DICEMBRE 2003: dalla scuola virtuale alla scuola reale.

    Dopo le pressioni di genitori, sindacati ed enti locali è stato modificato il decreto che abolisce il tempo pieno. Torna la mensa gestita dagli insegnanti, mancano però i fondi per qualificare la didattica. Si garantisce il tempo scuola ma non il tempo pieno [continua...]
    29 NOVEMBRE 2003: vogliamo il Tempo Pieno non il DOPO SCUOLA.

    Genitori provenienti da tutta Italia manifestano a Bologna per difendere il tempo pieno. Genitori Attivi Scuola Pubblica, per la prima volta sfila con un proprio striscione e interviene dal palco [continua...]
    10 NOVEMBRE 2003: da Bologna a Roma.

    Sono settimane decisive per il futuro della scuola pubblica. Serve una mobilitazione straordinaria a livello nazionale, parole chiare e inequivocabili contro lo scempio della Scuola Pubblica. Serve unità... non due manifestazioni nazionali nello stesso giorno, in luoghi diversi [continua...]
    27 SETTEMBRE 2003: da Bologna 10000 NO all'abolizione del tempo pieno.

    Genitori, insegnanti, ausiliari, studenti invadono il centro di Bologna per reclamare i diritto ad una scuola pubblica di qualità. Tantissimi i bambini, nonostante le minacce di Marcheselli [continua...]
    26 SETTEMBRE 2003: In marcia per difendere il tempo pieno.

    Il 26/9 è stata indetta la Giornata nazionale per la Scuola Pubblica, in difesa del tempo pieno e prolungato, contro la riforma Moratti. A Bologna genitori e insegnanti si ritroveranno in piazza Nettuno alle 17:30. [continua...]
    12 SETTEMBRE 2003: Parte l'anno scolastico. Cosa troveremo al suono della campanella.

    Nessuna modifica sul piano normativo; la riforma (per fortuna) viaggia ancora in acque agitate. I tagli però si fanno sentire e il perimetro della "scuola possibile" , tra sezioni negate e risorse insufficienti, si riduce sempre più [continua...]
    30 AGOSTO 2003: Un anno fa le prime iniziative del GASP. Bilancio dei genitori più attivi della nostra regione.

    Qualche risultato importante è stato colto ma i prossimi saranno mesi decisivi per la sorte della Scuola Pubblica [continua...]
    30 GIUGNO 2003: Ci siamo riusciti!!! La legge regionale è passata con le integrazioni richieste da GASP.

    Nonostante gli attacchi dei partiti di centro-destra e delle scuole paritarie, il riferimento al ruolo particolare della Scuola Pubblica, chiesto insistentemente dai genitori del GASP, è stato inserito sin dall'articolo 1 della legge regionale appena approvata [continua...]
    14 MAGGIO 2003: L'integrazione scolastica tra riforme e controriforme.

    Noi pensiamo che un paese civile, debba fare dell'integrazione un vanto e non un terreno di risparmi. A tal proposito pubblichiamo l'intervento di Fiammetta Colapaoli, dell'associazione Tuttinsieme all'incontro sulla scuola organizzato dalla rete GASP a Casalecchio di Reno lo scorso 16 aprile [continua...]
    10 APRILE 2003: Tagli agli organici in E-R: va meglio dell'anno scorso/va peggio dell'anno scorso. Opinioni contrastanti, un'unica certezza: nella provincia di Bologna son dolori.

    Cala l'organico rispetto a quello attualmente in servizio. Aumentano le sezioni di tempo pieno (+ 93 classi) e di scuola dell'infanzia (+40) in tutte le province, tranne Bologna. A Bologna (+602 bambini) 30 tempi pieni negati; bocciate tutte le 19 nuove sezioni richieste di scuola materna (393 bambini in lista d'attesa solo a Bologna città). Chi ha barato? [continua...]
    20 MARZO 2003: Oggi, in Iraq, è un giorno di guerra.

    Qualcuno potrà obiettare che questo argomento non c'entra nulla con la scuola. Non siamo d'accordo e vi spieghiamo il perchè [continua...]

    12 MARZO 2003: Approvata la legge delega: integra la riforma che già c'era... quella fatta negli ultimi due anni con i tagli alla scuola pubblica.

    Siamo andati a rivedere due anni di tagli alle risorse finanziarie e agli organici. Il risultato sono due paginette che spiegano, in una forma conprensibile a tutti, in che modo la Scuola Pubblica è già stata ri-formata. Nelle prossime settimane pubblicheremo un secondo approfondimento sulle "novità" della legge delega, cui seguirà un'analisi dei tagli in Emilia Romagna. [continua...]
    31 GENNAIO 2003: Riorganizzazione scolastica... problemi di metodo.

    Il Comune di Casalecchio di Reno riorganizza le proprie scuole in Istituti Comprensivi. I genitori non condividono l'operazione. Si apre un acceso dibattito da cui esce anche una certa idea di scuola e di partecipazione. [continua...]
    14 GENNAIO 2003: I genitori della rete GASP invitati a parlare all'assemblea nazionale dell'Ulivo sulla scuola - Un minuto di applausi in cinque minuti di intervento.

    Dopo le audizioni dell'assessore regionale alla scuola, e il forum provinciale con i deputati eletti nei collegi di Bologna, i genitori della rete GASP sono stati invitati a parlare all'Assemblea Nazionale sulla Scuola che l'Ulivo ha tenuto a Bologna, al teatro Testoni Ragazzi, lo scorso 11 gennaio. [continua...]
    ARCHIVIO EDITORIALI
    > Dossier TEMPO PIENO
    > Dossier TAGLI
    > Dossier PRIVATE
    > Dossier HANDICAP
    > Dossier COMPRENSIVI
    > Foto
    > Poster, vignette
    > Volantini
    > Utility
    La tua e-mail:

    Iscriviti Cancellati
    > Collega la tua scuola alla rete "Genitori Attivi Scuola Pubblica" (rete bolognese)

    > Aderisci a "Genitori & Scuola" (rete nazionale)

    > Scrivici


    Richiedi la tua
    P&P TSHIRT
    PONGO&PEGGY ha superato il controllo di qualità di HTML.it con punteggio 70% Sito curato da